Se il bambino non parla

il bambino non parla

Ogni genitore attende con impazienza le prime parole del proprio figlio. Tuttavia, se il discorso del bambino è ritardato, questo spesso porta ad ansia, molte domande e confusione. La buona notizia è che la maggior parte dei bambini che sono "ritardati" a parlare recuperano velocemente e non è necessaria alcuna azione. Ecco alcune norme comunemente accettate relative al linguaggio e allo sviluppo del linguaggio per guidare i genitori sul fatto che il loro bambino si stia sviluppando normalmente o abbia bisogno di vedere uno specialista.

Quale è normale?

Sebbene il linguaggio si sviluppi a ritmi simili nella maggior parte dei bambini, lo sviluppo può variare notevolmente da bambino a bambino. Come regola generale, i bambini dovrebbero essere in grado di dire una parola a circa 1 anno, due frasi da 18 mesi a 2 anni e all'età di 3 anni essere in grado di dire frasi di tre parole. Se lo specialista dello sviluppo della prima infanzia sta cercando di identificare eventuali disturbi, dovrebbe ugualmente valutare, sia la capacità del bambino di parlare sia la sua capacità di comprendere ciò che sente. Ad esempio, sebbene un bambino di 18 mesi possa dire da 50 a 100 parole, quello stesso bambino può capire molto di più. L'uso di gesti e onomatopea è un segno che tuo figlio capisce e comunica, il che significa che è improbabile che ci siano problemi con lo sviluppo del linguaggio.

Puoi vedere di più sullo sviluppo del linguaggio e del linguaggio nei bambini da 0 a 6 anni QUI

Le ragioni del ritardo nel parlare

Fattori come eredità e temperamento può diventare la causa del ritardo nel parlare. Ma pochi genitori si rendono conto che ci sono altre cose che influenzano anche lo sviluppo del linguaggio e della parola nei bambini. È un grave errore anticipare ogni bisogno dell'omino prima ancora che lo abbia dimostrato - per esempio: "Vuoi la tua bottiglia d'acqua?", "Sì, capisco, hai sete". Così il bambino si abitua a non aver bisogno di esprimersi verbalmente, poiché la mamma comprende i suoi bisogni senza parole. Uso eccessivo di giocattoli elettronici e televisione influisce negativamente anche sulle capacità di parlare dei bambini.

Parlando con i ragazzi

I bambini maschi spesso sviluppano le loro abilità linguistiche più tardi delle ragazze, anche se di solito c'è solo un ritardo di circa uno o due mesi. A 16 mesi i ragazzi usano in media 30 parole, mentre le ragazze tendono a usarne circa 50.

Parto prematuro e conversazione

Ci sono prove scientifiche che i bambini nati prematuri spesso parlano più tardi degli altri. La buona notizia è che intorno ai 2 anni di solito raggiungono i loro coetanei. I pediatri ritengono che quando valutiamo lo sviluppo del linguaggio nei bambini prematuri, dovremmo iniziare a contare dalla data di scadenza del bambino e non dalla data di nascita.

Altri fattori associati al linguaggio ritardato

  • Basso peso alla nascita può contribuire a ritardi linguistici.
  • Il ritardo nel parlare può essere dovuto a infezioni croniche dell'orecchio. Se c'è un processo infiammatorio nell'orecchio del bambino per lungo tempo, specialmente durante il primo anno, può portare al deterioramento del suo udito. A volte questo deterioramento passa inosservato al genitore. E se il bambino non ti sente bene, non può elaborare le informazioni che gli dai, e questo interrompe la sua ricettività al linguaggio.
  • A volte i bambini parlano più tardi perché concentrare la loro attenzione ed energia sulla padronanza e sul miglioramento di altre abilità, ad esempio camminare invece di parlare.
  • Ascoltare la tua voce e il discorso dei genitori è il modo migliore per un bambino di imparare a parlare, quindi... leggi ad alta voce, canta canzoni e fai domande aperte per far parlare il bambino.
  • Usa i giochi con le bolle: fare in modo che il bambino soffi le bolle aiuta i muscoli orali

E infine, mantieni la calma. Ecco un esempio di alcune persone famose e di successo che hanno iniziato a parlare molto più tardi del solito, in alcuni casi già a 4 anni:

  • Gary Becker, Premio Nobel per l'Economia
  • Albert Einstein, fisico
  • Julia Robinson, la prima donna presidente dell'American Mathematical Society
  • Arthur Rubinstein, virtuoso del pianoforte
  • Edward Teller, professore di fisica nucleare

I bambini acquisiscono abilità linguistiche al proprio ritmo. La maggior parte dei bambini che imparano a parlare tardi alla fine recuperano il ritardo. Ma se hai dubbi su tuo figlio o tua figlia, non esitare a discuterne con il tuo pediatra, che può indirizzarti da uno specialista se necessario.

Rivista RODITEL, Roditel.bg

Guarda di più:

Competenze linguistiche e sviluppo del linguaggio dei bambini da 0 a 6 anni

Giochi che stimolano il linguaggio dei bambini

Quando parla il bambino e come stimolare le sue capacità di parlare

Sviluppo del linguaggio e del linguaggio nei bambini da 1 a 2 anni

TROVACI SU FACEBOOK:

I commenti sono disattivati.