Per crescere una ragazza

ragazze ragazze

Per ogni genitore, l'apparizione di un bambino in famiglia è motivo di molta gioia ed eccitazione, ma è anche una sfida legata al fatto che la piccola persona diventi una persona indipendente, ragionevole e sicura di sé. In tenera età, sia i maschi che le femmine sono prima di tutto bambini e hanno lo stesso bisogno di amore, attenzione, cura e sostegno.
Tuttavia, cosa distingue le ragazze del gentil sesso e cosa è bene sapere per i genitori di piccole donne?

Sebbene ogni bambino si sviluppi individualmente e non ci siano regole rigide, ci sono ancora alcune tendenze comprovate che distinguono i bambini di entrambi i sessi. Per esempio:

Le ragazze di solito parlano prima

Le bambine spesso sviluppano le loro capacità linguistiche prima dei maschi. A 16 mesi, i ragazzi usano in media 30 parole, mentre le ragazze tendono a usarne circa 50. Per sviluppare questa capacità naturale, scegli attività per la tua bambina che incoraggino la capacità di parlare - leggi storie, parla con lei in modo che ci sia un contatto visivo diretto e soprattutto - riduca il tempo davanti alla TV a scapito di giochi con materiali diversi o attività all'aperto.

Le piccole signore sono più interessate ai colori, ai vestiti e ai dettagli

Se hai un maschio e una femmina, probabilmente noterai subito la differenza nel loro atteggiamento nei confronti dei colori, dei vestiti e dei dettagli. Le signorine sono più inclini a disegnare con pastelli o pastelli, colorare e combinare i colori. Sono anche più preoccupati per il loro aspetto e scegliere un outfit al mattino può diventare una vera sfida.

Si adattano meglio in gruppo

Uno studio della University of Northern Arizona, USA, mostra che i bambini tra i 3 e gli 8 anni di sesso femminile si adattano molto più facilmente alle attività di gruppo rispetto ai ragazzi, che preferiscono giocare in coppia.

Crescere una ragazza - 5 cose importanti da sapere:

  1. Rispetta la loro sensibilità

Di solito, le bambine sono più sensibili e non c'è niente di sbagliato in questo. Se hai un figlio e sei abituato al fatto che il bambino reagisca meno emotivamente a determinate situazioni, accetta che le bambine e le emozioni spesso vadano di pari passo.

  1. Non coltivarli "in vaso"

Ci sono genitori che mostrano eccessiva preoccupazione per le loro figlie perché sono più fragili e hanno bisogno di maggiore protezione rispetto ai ragazzi. La verità è che ogni bambino dovrebbe ricevere abbastanza amore e tenerezza, ma anche costruire l'indipendenza. Non fare eccezioni per la bambina sulla base del fatto che "le regole non si applicano a lei" o che "non può farcela da sola".

  1. Consenti la scelta, anche se non è tipicamente "femminile"

Se la tua bambina vuole andare a pescare, giocare a basket o fare cose tipicamente da ragazzo, non cercare di sradicarle questi impulsi. In tenera età, i bambini hanno bisogno di cimentarsi in diverse attività, spinti dal desiderio di esplorare il mondo e soddisfare la loro curiosità. Gli stereotipi di genere vengono dopo, di solito portati da noi adulti.

  1. Incoraggiare

Ogni bambino, maschio o femmina, ha bisogno del sostegno e dell'approvazione dei suoi genitori. Per i bambini, mamma e papà sono i primi e più importanti modelli di comportamento, la cui opinione è particolarmente importante. Per le bambine con maggiore sensibilità e attenzione ai dettagli, questo vale ancora di più. Il punto di incoraggiamento non sta nell'elogio eccessivo e infondato, quindi invece di affermazioni come "sei il più intelligente della scuola" o "il più bello della classe", affidati all'elogio per risultati specifici, ad esempio: "hai fatto un ottimo lavoro con i problemi di matematica” o “stai benissimo con quel vestito rosa”.

  1. Crea un buon modello a casa

Non importa di cosa parliamo, tutti gli sforzi sarebbero vani se il modello che nostro figlio vede a casa non è abbastanza buono. Se tua figlia vede come papà si comporta in modo sgarbato con la mamma, e lo tollera stoicamente, o come la mamma non è abbastanza interessata a ciò che sta accadendo in famiglia e non mostra la pazienza e la cura necessarie, questo esempio rimane e viene spesso ripetuto dal bambino in età adulta. La regola d'oro qui è: creare il tipo di atmosfera a casa che avevi o vorresti avere nella tua infanzia. E ricorda che i bambini vedono e sentono tutto, anche se ti sembra che non prestino affatto attenzione a ciò che sta accadendo intorno a loro.

Rivista RODITEL – Roditel.bg

Guarda di più:

Una madre scatta bellissime foto della sua bambina nata con un'anomalia

10 fantastiche idee per acconciature da bambina

Essere padre di una figlia

Cinque valori da insegnare a tuo figlio prima che compia cinque anni

TROVACI SU FACEBOOK:

I commenti sono disattivati.