Unica e cari abitanti della capitale: un bambino cerca il suo orsacchiotto

orsacchiotto di peluche

In questi giorni la pubblicità di un peluche smarrito è stata affisso in tutte le strade del centro di Sofia. Ha un'immagine dell'orso preferito stampata su di esso in modo che chiunque lo veda lo riconosca rapidamente. È stato inoltre pubblicato un numero di telefono per contattare la famiglia. Promessa anche una ricompensa, precisa "24 ore".

Una bambina ha perso il suo orsacchiotto preferito e, a quanto pare, questo ha causato gravi disordini in famiglia, quindi i genitori ricorrono a questo strumento per trovare il giocattolo. Nell'annuncio spiegano che l'orso ha un grande valore affettivo per il bambino e chiedono aiuto. Promettono persino una ricompensa.

giocattolo smarrito dell'orso

Foto: "24 ore"

Molti bambini hanno un forte attaccamento a vari oggetti e perderli li rende ansiosi. Di solito i sentimenti si concentrano sui giocattoli, ma non sono pochi i bambini che si attaccano fortemente a una coperta, un lenzuolo o un cuscino. La dipendenza può durare per anni e l'oggetto in questione viene portato assolutamente ovunque. Non serve solo a farti addormentare la notte, ma è strizzato da manine in aereo, in spiaggia, all'asilo. Succede fino alla tarda adolescenza e alcuni anche nell'età adulta dormono ancora sul cuscino dall'infanzia. Adesso sembrava uno straccio, ma portava ancora lo stesso conforto.

Se ti capita di imbatterti nel giocattolo smarrito, puoi fare una buona azione restituendolo e contattando i genitori al numero di telefono indicato.

TROVACI SU FACEBOOK:

I commenti sono disattivati.